logo

Cerca nel sito


I testi, le informazioni e gli altri dati pubblicati in questa sezione nonchè i link ad altri siti presenti sul sito hanno esclusivamente scopo informativo e non assumono alcun carattere di ufficialità. Non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi tipo e per qualunque tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall'impiego delle informazioni pubblicate, o di qualsiasi forma di contenuto presente nel sito o per l'accesso o l'uso del materiale contenuto in altri siti.

Infoimprese

www.infoimprese.it
Cerca per nome
Cerca per prodotti

RSS Feed

Sottoscrivi i nostri feed e leggi i nostri articoli nel tuo browser
Elettrolink

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre novità, promozioni ed informazioni utili. Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter. No account yet? Register
Technogenics
Preferisci guardare:
 

Trasmettitori audio video wireless 2.4 Ghz

I trasmettitori audio video wireless a 2,4 Ghz, sono dispositivi elettronici ormai di uso comune che ci permettono di poter trasmettere entro brevi distanze, diciamo lo spazio di un appartamento, i segnali generati da decoder dtt e sat, videoregistratori, videocamere ecc, permettendoci di ridurre i cablaggi e di non far girare fastidiosi ed antiestetici fili per casa. Tuttavia prima di acquistare questi dispositivi, ci permettiamo di darvi alcuni consigli...

Se il ricevente dal trasmittente è relativamente lontano, diciamo gli estremi di un appartamento oppure due piani diversi, ad esempio collegati da una scala, fatevi magare prestare o da un amico, o in prova da un negoziante di fiducia questi dispositivi e provateli prima di acquistarli; capita a volte che, specialmente se vi sono persone che passeggiano per casa, diano luogo a fenomeni di "evanescenza", cioè il segnale fruscia o sparisce per qualche attimo. Se questo non vi infastidisce, oppure il problema non si presenta, allora diciamo che potete acquistarlo con la sicurezza del buon funzionamento.

Un altra cosa che vi anticipiamo, è che questi dispositivi sono facilmente disturbabili, e per disturbabili intendiamo l'assoluta impossibilità di vedere o ascoltare qualcosa, dai normali forni a microonde ( anche quelli dei vicini), per cui, se vi accingete a collegare il ricevitore ad un videoregistratore per registrare i mondiali di calcio... SCONSIGLIATO!!!!! Se avete questa esigenza vi conviene dove possibile utilizzare un modulatore audio/video in banda VHF o UHF miscelandone il segnale nell'impianto Tv esistente. (Chiamate un tecnico per questo).

Molti modelli abbinano a queste funzioni base anche il ripetitore di telecomando che vi permette di cambiare canale semplicemente puntando il telecomando dell'apparecchio master sul ricevitore. Abbiate l'accortezza di posizionare correttamente l'emettitore infrarosso (che poi è un led) , puntato verso il ricevitore dell'apparecchio (decoder videoregistratore o quant'altro).

Un ultima raccomandazione, seppur trattandosi di apparecchiature conformi alle norme e a bassa emissione di campo elettromagnetico, non dimenticate che il trasmettitore emette un campo alla frequenza vicina a quella di un forno a microonde, pertanto vi consigliamo comunque di spegnerlo quando non lo usate e magari di porre attenzione al posizionamento, nel senso che, a nostro avviso, a dieci centimetri da una culla di  un neonato non ci sembra la soluzione ottimale!!!

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
 

Login

Registrati e avrai accesso alle pagine e alle funzioni riservate del sito. Registrandoti, dichiari di avere letto l'informativa sulla privacy nel menù risorse utenti e di acconsentire al trattamento dei dati.



Technogenics

Traduci il sito

Chi c'è online

 31 visitatori online
Ricerca personalizzata

Gli articoli tecnici

Le informazioni fornite nel sito sono...
 

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Template, web hosting. Valid XHTML and CSS.