logo

Cerca nel sito


I testi, le informazioni e gli altri dati pubblicati in questa sezione nonchè i link ad altri siti presenti sul sito hanno esclusivamente scopo informativo e non assumono alcun carattere di ufficialità. Non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi tipo e per qualunque tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall'impiego delle informazioni pubblicate, o di qualsiasi forma di contenuto presente nel sito o per l'accesso o l'uso del materiale contenuto in altri siti.

Infoimprese

www.infoimprese.it
Cerca per nome
Cerca per prodotti

RSS Feed

Sottoscrivi i nostri feed e leggi i nostri articoli nel tuo browser
Elettrolink

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre novità, promozioni ed informazioni utili. Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter. No account yet? Register
Technogenics
Preferisci guardare:
 

Sigma Fracarro, un'antenna innovativa per qualità e caratteristiche

Segnaliamo un'antenna che ci ha particolarmente colpito per alcuni aspetti, al di là delle forme particolarmente avveniristiche, che come spesso abbiamo visto in pratica, non sempre corrispondono poi a caratteristiche di efficienza.

 

antenna fracarro

L' antenna "Sigma" di Fracarro, ci sembra curata costruttivamente nei materiali sotto il profilo della resistenza alle intemperie e nella cura dell'assemblaggio; L'antenna infatti è completamente premontata e lo stesso montaggio si esaurisce in tre semplici operazioni. Particolarmente valido il diagramma di radiazione che, al di la del guadagno, riferito come sempre all'isotropico, tra  i 13 db a 460Mhz con punte di 17 a 860 Mhz ( a nostro avviso forse un pò troppo ottimistico) offre una ottima caratteristica di direttività equiparabile a quella di antenne con numero di direttori di gran lunga superiori, ma quel che più ci ha colpito è l'assenza quasi totale in questo modello per banda 4° e 5° Uhf di lobi secondari e quindi la capacità di riuscire ad attenuare eventuali interferenti provenienti dalle direzioni diverse da quelle di puntamento. Tornando al guadagno teniamo buoni 10/11 db effettivi su tutto lo spettro di UHF. Ottime le curve di R.O.S. che rendono l'antenna ottimale anche per la ricezione di segnali modulati in digitale.

L' antenna appartiene alla tipologia Yagi a larga banda con connettore F e doppio riflettore. Gli elementi a geometria loop e il radiatore ne fanno un’antenna con design innovativo (brevettato Fracarro). Il montaggio si completa senza l’ausilio di alcun utensile.

Aspetti negativi, ingombro eccessivo, un peso di quasi 3 kg e un effetto vela maggiore rispetto ad una antenna tradizionale. L'ingombro ci consente un eventuale accoppiamento per un massimo di due antenne utilizzando un polarizzatore da 1.5 Mt. con il quale però dovremmo ottenere un risultato ottimale sia in termini di guadagno che di direttività. Ultimo neo un costo  eccessivo rispetto alle normali direttive in commercio, ma di mercato se paragonato alle caratteristiche costruttive e funzionali.

Esiste anche una antenna similare su cui è stato sviluppato un dipolo in banda VHF con riflettori ricavati dietro le griglie tradizionali.

Antenna sigma fracarro

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
 

Login

Registrati e avrai accesso alle pagine e alle funzioni riservate del sito. Registrandoti, dichiari di avere letto l'informativa sulla privacy nel menù risorse utenti e di acconsentire al trattamento dei dati.



Technogenics

Traduci il sito

Chi c'è online

 84 visitatori online
Ricerca personalizzata

Gli articoli tecnici

Le informazioni fornite nel sito sono...
 

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Template, web hosting. Valid XHTML and CSS.