logo

Cerca nel sito


I testi, le informazioni e gli altri dati pubblicati in questa sezione nonchè i link ad altri siti presenti sul sito hanno esclusivamente scopo informativo e non assumono alcun carattere di ufficialità. Non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi tipo e per qualunque tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall'impiego delle informazioni pubblicate, o di qualsiasi forma di contenuto presente nel sito o per l'accesso o l'uso del materiale contenuto in altri siti.

Infoimprese

www.infoimprese.it
Cerca per nome
Cerca per prodotti

RSS Feed

Sottoscrivi i nostri feed e leggi i nostri articoli nel tuo browser
Elettrolink

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre novità, promozioni ed informazioni utili. Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter. No account yet? Register
Technogenics
Preferisci guardare:
 

Multiswitch SCR Evoluzione dell'impianto Sat

Prossime evoluzioni degli impianti sat centralizzati: La tecnologia SCR


In arrivo nuove tecnologie che risolveranno molti problemi legati al collegamento di più decodificatori alla stessa parabola o allo stesso cavo sat proveniente dal multiswitch di piano evitando cosi troppi cavi indipendenti, e l'aggiunta di ulteriori moduli multiswitch che, oltre a complicare l'impianto dal punto di vista costruttivo, ne fanno lievitare i costi sia in fase di installazione, che in fase di ricerca guasto in caso di anomalie successive all'installazione. Oggi si stanno sviluppando soluzioni che adottano la tecnologia SCR - (Satellite Channel Router)  con cui realizzare collegamenti monocavo per connettere fino a 4 decoder. Questa tecnologia affida la gestione di sintonia dei diversi canali (o transponder) all'LNB (negli impianti individuali) o al Multiswitch (negli impianti condominiali), assegnando ad ogni decoder una frequenza fissa sulla quale far transitare il trasponder richiesto su cui è presente il programma Tv desiderato.

Ogni decoder collegato all'impianto, perciò, non ha più necessità di eseguire la sintonia dei canali, rimanendo per tutto il tempo sulla frequenza fissa assegnata.
Questa funzionalità non è operativa con i normali decoder, ma solo con quelli compatibili con la tecnologia SCR (ancora non molti). In ogni caso anche i componenti delle distribuzioni dovranno essere realizzati con questa tecnologia. 
Il sistema è comunque standardizzato e sono sempre più numerosi i costruttori interessati ad integrarlo nei propri apparecchi, ed è particolarmente utile in quei casi estremi dove non sia possibile installare reti multicavo a multiswitch, o dovendo collegare più decoder in un appartamento, si potrebbe comunque sfruttare un solo cavo di ingresso. 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
 

Login

Registrati e avrai accesso alle pagine e alle funzioni riservate del sito. Registrandoti, dichiari di avere letto l'informativa sulla privacy nel menù risorse utenti e di acconsentire al trattamento dei dati.



Technogenics

Traduci il sito

Chi c'è online

 66 visitatori online
Ricerca personalizzata

Gli articoli tecnici

Le informazioni fornite nel sito sono...
 

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Template, web hosting. Valid XHTML and CSS.