logo

Cerca nel sito


I testi, le informazioni e gli altri dati pubblicati in questa sezione nonchè i link ad altri siti presenti sul sito hanno esclusivamente scopo informativo e non assumono alcun carattere di ufficialità. Non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi tipo e per qualunque tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall'impiego delle informazioni pubblicate, o di qualsiasi forma di contenuto presente nel sito o per l'accesso o l'uso del materiale contenuto in altri siti.

Infoimprese

www.infoimprese.it
Cerca per nome
Cerca per prodotti

RSS Feed

Sottoscrivi i nostri feed e leggi i nostri articoli nel tuo browser
Elettrolink

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre novità, promozioni ed informazioni utili. Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter. No account yet? Register
Technogenics
Preferisci guardare:
 

ENEL Tariffa bioraria in vigore dal 1 Luglio 2010
Attenti all'elettricità: dal 1° luglio la tariffa bioraria

di Paola Venanzi


Grazie ad INFORMAZIONE LIBERA un comunicato importante sulla tutela degli utenti in merito alle variazioni tariffarie introdotte con l'entrata in vigore della tariffa bioraria per gli utenti dotati di contatore elettronico. Il consiglio in base a quanto esposto nell'articolo è quello di adottare o mantenere fino a nuove variazioni, tariffe e contratti di tipo mono orario in cui l'elettricità si paghi con lo stesso prezzo per tutte le 24 ore.

Fare la lavatrice o la lavastoviglie durante il giorno costerà infatti molto di più . Il prezzo dell’energia infatti sarà più elevato nelle ore centrali della giornata, mentre calerà dalle 19 di sera alle 8 del mattino dei giorni feriali. Stessa tariffa anche nei giorni festivi e il sabato. Il sistema verrà applicato agli utenti già dotati del nuovo contatore. E se da una parte l’Enel e l’Autorità del settore sostengono che lo spostamento dei consumi favorirà un abbassamento generale dei costi, dall’altra le associazioni dei consumatori denunciano: "Non è stata fatta alcuna campagna informativa, come faranno i cittadini ad adeguarsi ai nuovi ritmi?" Non solo. I 13 milioni di utenti coinvolti non hanno potuto neppure decidere di cambiare fornitore e di scavalcare quindi il problema.


Ascolta i dettagli nel servizio con intervista a Riccardo Quintili direttore del settimanale Il Salvagente
Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
 

Login

Registrati e avrai accesso alle pagine e alle funzioni riservate del sito. Registrandoti, dichiari di avere letto l'informativa sulla privacy nel menù risorse utenti e di acconsentire al trattamento dei dati.



Technogenics

Traduci il sito

Chi c'è online

 29 visitatori online
Ricerca personalizzata

Gli articoli tecnici

Le informazioni fornite nel sito sono...
 

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Template, web hosting. Valid XHTML and CSS.