logo

Cerca nel sito


I testi, le informazioni e gli altri dati pubblicati in questa sezione nonchè i link ad altri siti presenti sul sito hanno esclusivamente scopo informativo e non assumono alcun carattere di ufficialità. Non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi tipo e per qualunque tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall'impiego delle informazioni pubblicate, o di qualsiasi forma di contenuto presente nel sito o per l'accesso o l'uso del materiale contenuto in altri siti.

Infoimprese

www.infoimprese.it
Cerca per nome
Cerca per prodotti

RSS Feed

Sottoscrivi i nostri feed e leggi i nostri articoli nel tuo browser
Elettrolink

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre novità, promozioni ed informazioni utili. Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter. No account yet? Register
Technogenics
Preferisci guardare:
 

Applicazione del disgiuntore nell'impianto elettrico

Le ultime ricerche scientifiche hanno dimostrato, che la presenza di campi elettromagnetici può disturbare il sonno e dopo lunga esposizione anche interferire sulla nostra salute.

Alcuni studi sulla qualità del riposo consigliano ad esempio, di posizionare (ove possibile) il letto in modo che la nostra posizione durante il riposo sia "assiale" con quella di orientameno del campo magnetico terrestre, e quindi sulla direttrice Nord/Sud, questo per evitare che le linee di flusso del campo magnetico terrestre attraversino il nostro corpo in modo trasversale creando un "disordine" nell'allineamento delle molecole del nostro corpo.

In conseguenza di questi studi, in parte ancora in via sperimentali, si è notevolmente affinata la tecnologia che si occupa di migliorare la qualità di vita quotidiana evitando gli effetti dei campi elettromagnetici a bassa frequenza. Gli effetti di questi campi sulla salute, sono stati estremamente sottovalutati negli utimi anni, e solo ultimamente stanno riscontrando nuovi interessi, che non hanno mancato di stimolare nuove creazioni tecnologiche. Una i queste appunto è il DISGIUNTORE

Il disgiuntore,  è in grado di prendersi cura della nostra salute proprio durante la notte. Il comodissimo apparecchio, dalle dimensioni ridotte, viene montato nel quadro elettrico e permette il disinserimento della corrente non appena viene spenta l'ultima luce. Applicato al circuito delle camere da letto, durante le ore di riposo, toglie il carico elettrico dai conduttori eliminando completamente il campo e le dispersioni elettromagnetiche. Al tocco dell'interruttore la corrente è nuovamente disponibile in un tempo infinitesimo.

I disgiuntori di rete vengono solitamente installati nel quadro elettrico. Staccano la rete ogni volta che non è accesa alcuna utenza. Una spia di controllo segnala la corretta accensione e lo spegnimento. Spesso, Gli impianti elettrici hanno bisogno di qualche modifica, ad esempio, la predisposizione di linee dedicate per ogni camera, dividendo i carichi che hanno bisogno di inserimento costante (frigoriferi, radiosveglie ecc) da quelli che possono essere staccati senza problemi; la predisposizione delle linee è molto semplice in fase di progettazione e di installazione ex novo, tuttavia può presentare problemi di spazio per la filatura di nuovi conduttori se l'intervento è da realizzare in impianti esistenti.

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
 

Login

Registrati e avrai accesso alle pagine e alle funzioni riservate del sito. Registrandoti, dichiari di avere letto l'informativa sulla privacy nel menù risorse utenti e di acconsentire al trattamento dei dati.



Technogenics

Traduci il sito

Chi c'è online

 43 visitatori online
Ricerca personalizzata

Gli articoli tecnici

Le informazioni fornite nel sito sono...
 

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Template, web hosting. Valid XHTML and CSS.